Polpettine di carote

Polpettine di carote

INGREDIENTI ( per circa 30/40 polpette)

  • 700 g patate sbucciate crude
  • 400 carote pulite
  • 100 g porri o cipolla
  • erba cipollina (o altre erbe aromatiche a vostro piacere)
  • paprika q.b.
  • noce moscata q.b.
  • olio q.b.
  • prezzemolo
  • sale 
  • pane grattugiato q.b

Cuocere le patate al vapore o in acqua bollente e poi schiacciarle. Nel frattempo saltare i porri con un filo di olio per qualche minuto, aggiungere le carote tagliate grossolanamente e farle stufare finché si saranno ammorbidite.
Una volta che le verdure saranno cotte al punto giusto, schiacciare le patate e unirle alle carote, lasciare intiepidire il tutto e  frullare con l’aggiunta del resto degli ingredienti: erba cipollina, noce moscata, paprika, sale.
A questo punto prendere un cucchiaio e cominciare a fare delle palline che vanno poi rollate nel pane grattugiato (precedentemente condito precedentemente con prezzemolo, olio, sale).
Riporre le polpettine su una teglia possibilmente rivestita di carta da forno.
Le polpettine non utilizzate possono essere conservate in congelatore per qualche settimana e infornarle al momento.

Al momento della cottura, infornare le polpettine in forno caldo e ventilato, a 185 gradi per circa 15-20 minuti o finché non risulteranno leggermente dorate e croccanti.

Ricetta della vegan chef Giulia Pieri

Leave a Reply